SI CHIUDE CONTRO I GRIZZLIES LA REGULAR SEASON DEI GIAGUARI

31/05/2017

Ultimo impegno casalingo della stagione per i Giaguari Torino, che sabato pomeriggio affronteranno i Grizzlies Roma nell’ultima giornata di Prima Divisione.

I torinesi si sono qualificati per i playoffs, ma non avendo possibilità di migliorare il sesto posto in griglia, dovranno cercare di farsi strada giocando le partite di post season sempre in trasferta.

La partita contro i romani non ha alcun valore in termini di classifica, con i torinesi come già detto già ai playoffs e i Grizzlies matematicamente retrocessi, ma le motivazioni per far bene in casa Giaguari ci sono comunque.

In primo luogo una vittoria significherebbe chiudere il campionato con record in parità tra vittorie e sconfitte, ed inoltre i ragazzi del Presidente Roberto Cecchi vogliono salutare il pubblico del Primo Nebiolo nella miglior maniera possibile, con una vittoria, buon viatico per aprire la festa playoffs.

Coach Riccardo Merola preparerà la partita insieme al suo staff alla solita maniera, studiando un game plan ad hoc per gli avversari, ma avrà sicuramente anche un occhio al futuro: contro i Grizzlies non è escluso che si possa già provare qualche mossa “anti Seamen”, in vista della più che impegnativa trasferta di Milano nel primo turno di playoffs.

Matt Conroy, l’unico “superstite” degli import di inizio stagione, è uscito acciaccato dalla trasferta di Parma, ed è probabile che gli si darà un po’ di riposo precauzionale.

A parte il runningback gallese Shaun Vaughan, ingaggiato in corsa, saranno dunque ancora una volta gli italiani a dover fare la differenza in casa giallo nera.

Andrea Morelli, nel ruolo di quarterback, cercherà di assorbire la brutta prestazione di domenica scorsa per ritrovare quel ritmo offensivo che è mancato a Parma,  coinvolgendo il più possibile i suoi ricevitori: Alessandro Mella, Enrico Iuliano, Nicola Scaramuzza e compagni, nonostante il loro valore assoluto, hanno infatti avuto, nelle ultime partite, poche possibilità di avere un grande impatto.

In reparto difensivo farà contro i Grizzlies le prove generali per affrontare nel migliore dei modi il potente attacco dei Seamen Milano, solido sia sul gioco  di corse che su quello di passaggio.

Ci sarà inoltre sicuramente spazio per i tanti giovani provenienti dal settore giovanile, che stanno diventando sempre più protagonisti: tutta l’esperienza fatta oggi sarà quanto mai utile per i Giaguari di domani.

Il weekend dei Giaguari però non si ferma al match del Primo Nebiolo: a Grosseto, infatti, andranno in scena le finali dei Campionati di flag giovanile, in cui i torinesi hanno ottenuto la qualificazione con le formazioni Under 13 e Under 17. L’obiettivo è quello di migliorare i piazzamenti dell’anno passato, in cui la Under 17 arrivò seconda.

Si continua intanto a lavorare anche in preparazione al TBT Camp, la due giorni organizzata dai Giaguari per fine giugno (24 e 25) in cui giocatori e allenatori di tutta Italia avranno la possibilità di imparare dagli allenatori della prestigiosa università di California Berkeley: le iscrizioni hanno già toccato quota 100, ma per chi volesse, c’è ancora spazio per partecipare.

Questo il programma della partita:

Giaguari Torino – Grizzlies Roma, Stadio Primo Nebiolo, sabato 3 Giugno 2017 kickoff ore 14.30.

Biglietteria aperta dalle 13.30, questi i prezzi dei tagliandi:

Intero € 10,00 (over 14 anni)

Ridotto € 5,00 (tra 10 e 13 anni)

Gratuito under 10