RHINOS – GIAGUARI 0-2: LE GIOVANILI TORINESI RESTANO IMBATTUTE

12/11/2018

La trasferta di Varese che vedeva le formazioni Under 16 ed Under 19 dei Giaguari Torino impegnate contro i pari età dei Rhinos Milano rappresentava un probante test per capire la reale consistenza delle due squadre, che si presentavano all’impegno ancora imbattute in cerca di un’ulteriore passo in avanti verso i playoffs.

L’esame è stato superato a pieni voti da entrambe, vittoriose rispettivamente per 22-0 e 21-6.

Per la Under 16 di coach Franz Gerbino il match rappresentava una sorta di testa coda, dal momento che i Rhinos erano ancora senza vittorie. In fase di presentazione avevamo sottolineato come l’impegno fosse comunque tutt’altro che semplice, e infatti i torinesi hanno faticato più di quanto dica il risultato finale per avere ragione dei menghini.

Il primo tempo è stato quasi esclusivamente appannaggio delle difese, con l’unica segnatura messa a segno da Alessandro Fiore, seguita dalla trasformazione da due punti di Alberto Licari su passaggio di Federico Fregnan.

Dopo l’intervallo, sullo 0-8, la musica non cambia e si deve aspettare il quarto finale per assistere all’allungo decisivo dei Giaguari, che violano la end zone dei Rhinos con una corsa di Fregnan trasformata da due punti ancora da Licari, con quest’ultimo autore anche del touchdown che ha fissato il punteggio finale sullo 0-22, arrivato proprio allo scadere.

Come si  evince anche dal tabellino per l’attacco giallonero in evidenza Fregnan e Licari, ma anche Riccardo Foglio, che è risultato il miglior ricevitore dei Giaguari con quattro ricezioni.

Sul fronte difensivo ottima prova del “solito” Jacopo Pochettino, autore di un intercetto. Sugli scudi anche Riccardo Bianco e Simone Criaco.

Forti dunque di un record di tre vittorie e zero sconfitte i Giaguari Under 16 si apprestano ad affrontare il prossimo impegno, che sarà ancora in trasferta e ancora contro i milanese, quei Seamen Milano battuti a Torino in occasione dell’esordio stagionale.

Quello tra le formazioni Under 19 era un vero e proprio scontro al vertice, tra squadre ancora imbattute. Ne è uscita, come era lecito aspettarsi, un’autentica battaglia, con i Giaguari capaci di mettere la testa avanti per primi e controllare la partita fino al termine.

Dopo un primo quarto senza segnature passano i Giaguari, grazie ad una corsa di Tommaso Tenconi, leading rusher dell’intero campionato: buona la trasformazione al piede di Jacopo Caprioglio e 7-0 Torino.

I Rhinos reagiscono subito, e grazie al una corsa di Boni si portano sul 6-7, ma l’ottimo special team giallonero blocca il calcio di trasformazione, consentendo ai ragazzi di coach Davide Peiroleri di restare sul più uno.

A 45 secondi dall’half time arriva il secondo ruggito di Tenconi: al riposo Giaguari avanti 14-6.

Il terzo quarto è dominato dalle difese, che non concedono nulla agli avversari: sul finire sembrava giusto il guizzo di Michael Wacoubo su lancio di Nicholas Dalmasso, vanificato però da un offside dello stesso ricevitore.

Il touchdown della sicurezza arriva comunque nell’ultimo periodo di gioco, grazie ad una corsa di Gabriele Orazi: ancora buona la try di Caprioglio e 21-6 Giaguari, che risulterà anche il punteggio finale.

Grazie a questa fondamentale vittoria i Giaguari hanno adesso due vittorie di vantaggio sulle dirette inseguitrici, e un posto ai playoffs è cosa quasi fatta.

Adesso però l’obiettivo finale non può non essere il primo posto del girone, e in questo senso sarà fondamentale la prossima sfida, che vedrà i Giaguari opposti ai Seamen Milano, attualmente quarti in classifica con un record di una vittoria e due sconfitte.

 

Foto by Luigi Mossali